Registrati al

Blog

Registrandoti riceverai un'email ogni volta che un post sarà pubblicato ed avrai la possibilità di scaricare contenuti gratuiti.

Registrati ai

Social

Le finestre di Brooklyn

L’anno scorso ero a New York.  Nel blog non ho voluto raccontare le fasi dell’organizzazione, nè la parte tecnica del viaggio. Mi è sembrato superfluo e soprattutto per niente interessante.

New York è la META  di qualsiasi viaggiatore. Tutti l’hanno descritta in qualche modo.

Ciò che mi piacerebbe conservare nella memoria, del viaggio a New York, sono le sensazioni uniche che ho provato passeggiando tra le sue vie e condividerne con voi il ricordo.

 

Leggi Tutto Nessun Commento

Mykonos ha due facce, quella del mattino e quella della sera

Mykonos è detta “la calva”. Si sveglia lenta, si fa ammirare, ma poi attacca i portafogli : è cara all’inverosimile ed allora diventi calvo tu !!!

Questa è l’ultima impressione di ritorno da Mykonos .

Il primo giorno, quando siamo atterrati, su quest’isola OVER-POPULAR, alle 9:00 del mattino, nell’attesa della partenza del traghetto per Tinos, fissata nel pomeriggio, io e l’inglesino, abbiamo sfidato le raffiche di vento e ci siamo avventurati tra le strette vie della Chora. ( In Agosto le Cicladi sono ostili. Leggi il mio racconto su TINOS )

Leggi Tutto Nessun Commento

Tinos le Cicladi che non ti aspetti – parte I

Quest’anno prima di prenotare la vacanza a Tinos io e l’inglesino, abbiamo messo il dito su diversi punti del mappamondo. Poi, per caso, abbiamo letto un articolo su quest’isola delle Cicladi che pochissimi italiani conoscono. Pochi italiani? Bene, ci siamo detti, si va.

Prenotati 8 Giorni a Tinos + 1 notte “tecnica” a Mykonos con al seguito membri di famiglia con bimbe piccole.

La mia Grecia conserva i ricordi di vacanze indimenticabili fatte ai tempi dell’Università e la mia prima vacanza in barca a vela . Poi 3 anni fa il ritorno a Rodi e Symi.

La Grecia è un paese meraviglioso. I greci conservano, più di tutti tra i popoli europei, un attaccamento alle tradizioni così tangibile che un viaggio nel loro paese non può essere effettuato senza aver partecipato ad una festa tradizionale e rimanerne affascinati.

Leggi Tutto Nessun Commento

Newsletter

Ti va di non perderti nessun post di luogolungo?

Network

luOgoluNgo sui social

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla pagina...
Privacy e Cookie Policy