Registrati al

Blog

Registrandoti riceverai un'email ogni volta che un post sarà pubblicato ed avrai la possibilità di scaricare contenuti gratuiti.

Registrati ai

Social

Piazzetta Cariati: Chi ha mai visto questo “BACIO” a Napoli ?

Per arrivare a Via Toledo dal Vomero, il modo più veloce è quello di prendere la Funicolare Centrale. Se, però, si vuole assaporare i Quartieri Spagnoli, allora, si scende alla fermata del Corso Vittorio Emanuele e poi a piedi da Piazzetta Cariati si prosegue per Via Santa Caterina da Siena.

UN ITINERARIO BREVE ED INEDITO DI SOLI 30 MINUTI CON IL NASO ALL’ INSÙ

Piazzetta Cariati è il passaggio obbligato dai Quartieri Spagnoli alla collina del Vomero ed è punto di demarcazione del Corso Vittorio Emanuele da Mergellina al quartiere Avvocata, e viceversa.

2013_02_06_Chi ha mai visto questo BACIO a Napoli

 

Chi ha mai visto questo "BACIO" a Napoli ?_luogolungo

Chi ha mai visto questo "BACIO" a Napoli ?_luogolungo

Sul lato destro della piazzetta la scalinata della Chiesa di Santa Caterina che termina con “Il Suonatore di libri “ scultura di R.Dalisi che metaforicamente allude al traffico infernale che sale al corso attraverso la rampa, e come per incanto suonando trasforma tutto in musica e cultura.

Piazzetta Cariati

 Qui hanno sede l’Istituto Suor Orsola Benincasa, sede universitaria, ed il Centro di Musica Antica Pietà del Turchini.

Proseguendo per Salita Cariati si nota a bella vista una  sequenza di LAMPADE URBANE che attirano l’attenzione.

Sono ” Le Lampade Teatrino” , disegnate anch’esse da Riccardo Dalisi, nel cui interno vi sono poste delle  piccole sculture in ferro.

 

Le lampade si illuminano di sera e come su un palcoscenico, le quinte si alzano e gli attori recitano le loro battute.

E’ una vera e propria galleria d’arte a cielo aperto, ci si può fermare sotto ciascuna e provare a fantasticare indovinando i titoli omessi dall’artista.

Immaginare una storia per ciascuna : “Il Coniglio e la Balena”, “Lo Scrigno dei Segreti”, “ Il Ballo delle libellule”, “I Colori del Vesuvio”, “Danzare” etc..

Un idea da scatto ricordo per San Valentino ? Provate ad assumere la stessa posa del ” BACIO APPASSIONATO”.

Per chi ha voglia di approfondire :

http://www.metro.na.it

http://www.riccardodalisi.com

http://www.turchini.it

 
 
 

Tags: , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Esther

Sono alla perenne ricerca dell'eccezionale!!! Viaggiatrice da sempre con una "passione" per il marketing. Sempre a caccia di idee. Adoro i marchi "made in local" che fanno un buon advertising . Prima avevo un diario adesso un blog dove traccio ipotetici "Tour & Shop"

Commenti (2)

  • Passeggiare a Monte di Dio | LuOgo LuNgo

    |

    […] . Questo percorso è l’ideale prosieguo della passeggiata proposta nel mio post intitolato “ Chi ha mai visto questo bacio a Napoli? ” (Avete poi provato a posare imitando il bacio appassionato della lampada? Beh ! se […]

    Reply

Lascia un commento

Newsletter

Ti va di non perderti nessun post di luogolungo?

Network

luOgoluNgo sui social

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla pagina...
Privacy e Cookie Policy