Registrati al

Blog

Registrandoti riceverai un'email ogni volta che un post sarà pubblicato ed avrai la possibilità di scaricare contenuti gratuiti.

Registrati ai

Social

Piazzetta Cariati: Chi ha mai visto questo “BACIO” a Napoli ?

Per arrivare a Via Toledo dal Vomero, il modo più veloce è quello di prendere la Funicolare Centrale. Se, però, si vuole assaporare i Quartieri Spagnoli, allora, si scende alla fermata del Corso Vittorio Emanuele e poi a piedi da Piazzetta Cariati si prosegue per Via Santa Caterina da Siena.

UN ITINERARIO BREVE ED INEDITO DI SOLI 30 MINUTI CON IL NASO ALL’ INSÙ

Piazzetta Cariati è il passaggio obbligato dai Quartieri Spagnoli alla collina del Vomero ed è punto di demarcazione del Corso Vittorio Emanuele da Mergellina al quartiere Avvocata, e viceversa.

2013_02_06_Chi ha mai visto questo BACIO a Napoli

 

Chi ha mai visto questo "BACIO" a Napoli ?_luogolungo

Chi ha mai visto questo "BACIO" a Napoli ?_luogolungo

Sul lato destro della piazzetta la scalinata della Chiesa di Santa Caterina che termina con “Il Suonatore di libri “ scultura di R.Dalisi che metaforicamente allude al traffico infernale che sale al corso attraverso la rampa, e come per incanto suonando trasforma tutto in musica e cultura.

Piazzetta Cariati

 Qui hanno sede l’Istituto Suor Orsola Benincasa, sede universitaria, ed il Centro di Musica Antica Pietà del Turchini.

Proseguendo per Salita Cariati si nota a bella vista una  sequenza di LAMPADE URBANE che attirano l’attenzione.

Sono ” Le Lampade Teatrino” , disegnate anch’esse da Riccardo Dalisi, nel cui interno vi sono poste delle  piccole sculture in ferro.

 

Le lampade si illuminano di sera e come su un palcoscenico, le quinte si alzano e gli attori recitano le loro battute.

E’ una vera e propria galleria d’arte a cielo aperto, ci si può fermare sotto ciascuna e provare a fantasticare indovinando i titoli omessi dall’artista.

Immaginare una storia per ciascuna : “Il Coniglio e la Balena”, “Lo Scrigno dei Segreti”, “ Il Ballo delle libellule”, “I Colori del Vesuvio”, “Danzare” etc..

Un idea da scatto ricordo per San Valentino ? Provate ad assumere la stessa posa del ” BACIO APPASSIONATO”.

Per chi ha voglia di approfondire :

http://www.metro.na.it

http://www.riccardodalisi.com

http://www.turchini.it

 
 
 

Tags: , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Esther

Sono alla perenne ricerca dell'eccezionale!!! Viaggiatrice da sempre con una "passione" per il marketing. Sempre a caccia di idee. Adoro i marchi "made in local" che fanno un buon advertising . Prima avevo un diario adesso un blog dove traccio ipotetici "Tour & Shop"

Commenti (4)

  • Passeggiare a Monte di Dio | LuOgo LuNgo

    |

    […] . Questo percorso è l’ideale prosieguo della passeggiata proposta nel mio post intitolato “ Chi ha mai visto questo bacio a Napoli? ” (Avete poi provato a posare imitando il bacio appassionato della lampada? Beh ! se […]

    Reply

  • Avatar

    henka

    |

    Hi there, just became aware of your blog through Google, and
    found that it’s truly informative. I’m gonna
    watch out for brussels. I will appreciate if you continue
    this in future. Lots of people will be benefited from your
    writing. Cheers!

    Reply

Lascia un commento

Newsletter

Ti va di non perderti nessun post di luogolungo?

Network

luOgoluNgo sui social

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla pagina...
Privacy e Cookie Policy