Welcome in Basilea e il marketing territoriale prende vita

Andare a Basilea è stato come fare un ripasso delle leggi fondamentali del Marketing Territoriale.

È la prima volta che una città riesce a catturare la mia curiosità sull’utilizzo del marketing ancora prima di partire.

Comprati i biglietti aerei per Basilea, è partita la caccia alle informazioni : Cosa vedere? Cosa fare? Dove andare ? Dove alloggiare ? Cosa mangiare? Come muoversi ?

Ho letto le guide turistiche più diffuse ed i racconti di alcuni travel blogger . Beh ! Che dire…. E’ stata una vera sorpresa scoprire che Basilea è una meta ancora in fase d'”esplorazione” e concludere che ci sono pochissime informazioni in giro e quelle trovate si assomigliano un po’ tutte .

Mi è sembrato che tutti abbiano fatto lo stesso giro  ;-( nessuno ha scoperto un angolo nascosto o abbia fatto un’esperienza da raccontare 🙁 mah !!

Mi hanno colpito,invece, le attività di marketing territoriale, poste in essere dall’amministrazione di Basilea.

Scoprire che le migliori informazioni turistiche vengono fornite dagli enti pubblici . Ho scoperto :

1. Il sito web del Turismo Svizzero MySwitzerland .

Oltre ad essere ricco d’informazioni vi ho trovato alcuni video che hanno attirato la mia attenzione. Credo che si è voluto di sicuro seguire l’obiettivo di ampliare il target ed incentivare l’ incoming.

 Il “turista moderno” è un viaggiatore che ama fare esperienze ed interagire con il luogo e gli autoctoni. Questa comunicazione spinge ad abbandonare i cliché ed invoglia a scoprire un paese che non ha solo le montagne.

I video sono ironici e comunicano nel modo giusto.

https://youtube.com/watch?v=6sJgs-ohSB8%22+frameborder%3D%220%22+allowfullscreen%3D%22%22%3E%3C

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=klF9RV92JvA&w=560&h=315]

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=YggidXuGx30&w=560&h=315]

2. Il sito specifico dell’Ufficio del Turismo di Basilea 

In questo sito si capisce quanto le azioni di marketing territoriale e di social marketing siano, oramai, strumenti indispensabili per gli Enti Territoriali (Comuni, Provincie, Regioni) per potere sviluppare un approccio gestionale di tipo aziendale e perseguire, quindi, obiettivi di produttività.

D’altro canto gli Enti Territoriali sono aziende di servizi con un bilancio di entrate e di uscite e con un budget da rispettare.

Se il turismo è una fonte di guadagno va incoraggiato e questo sito ne è l’esempio. La “completezza” di informazioni si aggiunge alla completezza degli strumenti e così scopro che si possono avere a disposizione tutte le informazioni per l’intero viaggio direttamente sullo smartphone scaricando gratuitamente l’App  City Guide/Basel.

Sullo stesso sito ho scoperto che tra le iniziative proposte ci sono 5 itinerari pedonali “fai da te” che ti permettono di girare seguendo semplicemente la segnaletica divisa per colore/personaggio famoso autoctono.

Welcome in Svizzera e il marketing territoriale prende vita_luogolumgo

Cosa c’è di diverso? L’omogeneità delle informazioni .

In nessuna città ho trovato una coerenza ed un’armonia negli strumenti utilizzati per dare informazioni: dépliant, cartine, foto, grafica, descrizioni, segnaletica tutto semplice e disponibile .

Welcome in Svizzera e il marketing territoriale prende vita_luogolungo4

3. L’ACCOGLIENZA degli albergatori a Basilea è al TOP.

Ti inviano una e-mail per dirti che hanno letto della tua prenotazione, ti inviano una e-mail per informarti che hanno prelevato sulla tua carta di credito, ti inviano una e-mail con tutte le informazioni su come arrivare in hotel e dei servizi che saranno a tua disposizione nei giorni di permanenza, ti inviano una e-mail un giorno prima dicendoti che ti aspettano  e….. poi arrivi , fai il check- in e scopri , che in camera c’è una lettera personalizzata con il tuo nome che accompagna cioccolatini, ovviamente svizzeri, per darti il benvenuto, e a te ti viene il dubbio che forse ti stia ospitando un amico 🙂

Che dire, di certo ho prenotato un solo hotel e non posso fare confronti ma da quanto ho capito il concetto di ACCOGLIENZA per gli albergatori basilesi è una cosa seria. Basti pensare che tutti offrono la Mobility Ticket , ovvero la carta che consente di viaggiare gratuitamente per tutti i loro ospiti !!

Questo è un bell’esempio di “unione tra imprenditori” oltre che di esigenze specifiche .

Ebbene non posso esserne certa , ma credo che Basilea sia nell’immaginario turistico una piccola città di confine che può essere visitata in un giorno, e forse per incentivare la permanenza in città che gli albergatori, offrono la Mobility Ticket , ovvero il trasporto pubblico gratis che comprende anche il tratto da/a aeroporto. Di sicuro questo servizio è molto attrattivo, se si pensa che il costo di una singola corsa in tram è di  €3.60 !

Di fatto è la prima volta che trovo un’accoglienza “intelligente”. Non l’ho trovata neanche in città come Melboure o Stoccolma, pure esse molto care … Basilesi BRAVI.

4.  L’ultima cosa da segnalare: un’ iniziativa di un singolo 😉

un messaggio in vetrina di una libreria in centro città che, in occasione della festa di San Valentino, invitava a comprare libri con questa frase:

Don’t have a date for Valentines? Try a blind date with a book!”

Welcome in Svizzera e il marketing territoriale prende vita_luogolungo1

Una bella idea da copiare. no?

" Don't have a date for Valentines? Try a blind date with a book!" di una libreria in centro città che, in Occasione

Basilea è una piccola città in cui ritornare perchè ti accoglie con un buon marketing territoriale !


Articoli correlati ” Basilea è “Cilture Unlimitead”

Articoli correlati ”8h a Strasburgo e le 10 cose che farò la prossima volta!”


seguimi anche su instagram


Le foto sono state scattate da me. Non posso essere utilizzate se non dietro autorizzazione.  e-shop su Picfair

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Esther

Sono alla perenne ricerca dell'eccezionale!!! Viaggiatrice da sempre con una "passione" per il marketing. Sempre a caccia di idee. Adoro i marchi "made in local" che fanno un buon advertising . Prima avevo un diario adesso un blog dove traccio ipotetici "Tour & Shop"

Lascia un commento

Registrati al blog

Registrandoti riceverai un'email ogni volta che un post sarà pubblicato ed avrai la possibilità di scaricare contenuti gratuiti.

Network

luOgoluNgo sui social

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com