Archivio Autore

Esther

Sono alla perenne ricerca dell'eccezionale!!! Viaggiatrice da sempre con una "passione" per il marketing. Sempre a caccia di idee. Adoro i marchi "made in local" che fanno un buon advertising . Prima avevo un diario adesso un blog dove traccio ipotetici "Tour & Shop"

8h a Strasburgo e le 10 cose che farò la prossima volta !

Strasburgo è una città di mezzo, tra tradizioni francesi e tradizioni tedesche e un occhio abituato a viaggiare si accorge subito che questa città, apparentemente silenziosa conserva una storia lunga e travagliata.

Ci sono due modi per vedere una città: o la si vede quando brulica di gente o la si esplora quando tutto tace.

Il secondo modo è quello che preferisco, perché è nel silenzio che un luogo si rileva agli occhi di un viaggiatore.

Con un treno da Basilea, io e l’inglesino, arriviamo a Strasburgo, dopo circa un’ora e venti. Il cielo è grigio chiaro .Usciti dalla stazione, sentiamo anche con indosso piumini una temperatura frizzantina da fare raddrizzare tutti i sensi . Ma l’entusiasmo di esplorare una città mai vista ci fa superare la voglia di caldo.

Leggi Tutto 5 Commenti

A Villa Rosebery ospiti del Presidente della Repubblica per un “face to face” con il Vesuvio

Villa Rosebery apre il suo cancello misterioso in occasione delle giornate del FAI ( Fondo Ambiante Italia) e così che io scopro pezzetti della mia città che continua ad affascinare nonostante i suoi innumerevoli contrasti.

Dopo una fila di 2 ore finalmente si entra a Villa Rosebery. Non c’è il Presidente della Repubblica ad accoglierci, sarebbe stato interessante stringergli la mano. Ci sono solo le forze dell’ordine che ci sottopongono ai dovuti controlli come se fossimo in procinto di prendere un aereo all’aeroporto .

Leggi Tutto Nessun Commento

MarketingInViaggio_luOgoluNgo_Basilea

Welcome in Basilea e il marketing territoriale prende vita

Andare a Basilea è stato come fare un ripasso delle leggi fondamentali del Marketing Territoriale.

È la prima volta che una città riesce a catturare la mia curiosità sull’utilizzo del marketing ancora prima di partire.

Comprati i biglietti aerei per Basilea, è partita la caccia alle informazioni : Cosa vedere? Cosa fare? Dove andare ? Dove alloggiare ? Cosa mangiare? Come muoversi ?

Leggi Tutto Nessun Commento

Basilea è “Culture Unlimited “

Il vero viaggiatore è colui che non solo ha la capacità di scegliere mete singolari ma è capace anche di andarci in un periodo insolito 😉

Questa volta, io e l’inglesino, siamo andati a Basilea . Basilea è famosa  per il suo Carnevale che viene presentato con lo slogan ” Un vent de folie sur la ville“, per la manifestazione di arte contemporanea “Art Basel” e per la più importante fiera di orologi e preziosi “BaselWorld” , ma noi la visitiamo quando tutto tace !!!

Leggi Tutto Nessun Commento

Cosa vedere a Firenze nei giorni di sovraffollamento? L’OLTRARNO

Non avete idea di cosa vedere a Firenze per scappare dalle orde dei turisti?Bene se Firenze è sovraffollata allora consiglio il quartiere che si trova superato l’Oltrarno : San Frediano.

Non so più dire quante volte sono stata a Firenze, forse dieci o forse cinquanta, chissà?  Tempo fa ci sono rimasta per alcuni giorni consecutivi credendo che sarebbe stata la mia casa, ma, poi, il destino ha deciso diversamente 🙂

Leggi Tutto 1 Commento

Registrati al blog

Registrandoti riceverai un'email ogni volta che un post sarà pubblicato ed avrai la possibilità di scaricare contenuti gratuiti.

Network

luOgoluNgo sui social

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com