Dove fare Shopping Creativo a Napoli se sei turista

Fare shopping creativo a Napoli vuol dire mescolare storia e cultura con la fantasia. Vuol dire acquistare prodotti di designer innovativi che non si fanno influenzare dai soliti seriotipi . Vuol dire aggiornarsi sugli eventi in città e varcare portoni di antichi palazzi e scoprire luoghi napoletani fuori dai circuiti turistici.

Ho scritto qui che una delle cose che più mi piace fare è, ancora prima di viverlo, organizzare un viaggio. Ogni mio viaggio non può finire senza avere dedicato un giorno alla scoperta del made in local in piccoli negozi, nelle gallerie e nei mercati dedicati.

Leggi Tutto 18 Commenti

Primo Novembre: Shopping &Tour a Positano

Vivere a Napoli ha i suoi vantaggi; puoi godere della Costiera anche fuori stagione. Il primo Novembre, io e l’inglesino, confortati da un sole autunnale molto gradevole abbiamo cercato bellezza e siamo andati a Positano.

POSITANO è un antico borgo di pescatori che sorge aggrappato alla montagna che oggi si è trasformato in un luogo di villeggiatura “per ricchi”.

Leggi Tutto 17 Commenti

Come organizzare shopping di souvenir “made in local” in viaggio

E se viaggiare fa rima con comprare? Come trovare l’OGGETTO UNICO made in local?

Adoro viaggiare da sempre e forse a qualcuno non è sfuggito 😉 Viaggiavo già negli anni ’90, quando si preferiva il treno all’aereo. Viaggiavo quando il concetto di “volo low cost”  non era stato ancora pensato.

Viaggiavo quando non c’erano gli smartphone, quando dovevi fare le file ai telefoni pubblici per avvertire i tuoi che eri sana e salva. Viaggiavo quando non c’erano i social network , ma era di moda spedire cartoline che rendevano felice tutte le tue amiche, perchè era sintomo di mancanza reciproca e non d’invidia di “chi va più lontano” 😉

Leggi Tutto 2 Commenti

Biarritz oltre la CORNICHE: Bed, Food and Tour & Shop

A Biarritz ci siamo stati tre giorni, ma bisognerebbe rimanerci almeno altri dieci per assaporare la vita autentica di questa cittadina sull’oceano che sembra, in apparenza, essere popolata solo da surfisti ma è meta per fashionisti e buongustai.

Molto interessante è una passeggiata al Centre Ville e scoprire indirizzi dove mangiare o comprare oggetti “made in local” da portare a casa.

Puoi scaricare qui gli indirizzi provati da me

Place Clemenceau è il centro nevralgico di Biarritz. Da qui partono le principali strade commerciali della città: Mazagran, Gambetta, Helder, V. Hugo, Foch, Verdun, e Edward VII.

Leggi Tutto Nessun Commento

Newsletter

Ti va di non perderti nessun post di luogolungo?

Network

luOgoluNgo sui social

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla pagina...
Privacy e Cookie Policy